9 novembre 2009

L'uomo che fissa le capre


“Vincere le guerre con pace e amore?”
“Sono in tanti ad averlo detto: 
Gesù Cristo, Mao Tse Tung, Walt Disney” 

Dopo essere stato lasciato dalla moglie, Bob Wilton, giornalista senza infamia e senza lode, si mette alla ricerca dello scoop della vita, per riacquistare prestigio agli occhi della donna. 
Decide di andare in Iraq come inviato di guerra, e, nell'attesa di passare il confine, in un hotel di Kuwait City incontra Lyn Cassady, di cui aveva sentito parlare da un bizzarro tizio intervistato qualche tempo prima. 
Lyn gli racconta di essere un soldato Jedi, un monaco guerriero facente parte della New Earth Army, un’unità sperimentale, una specie di esercito new age in grado di leggere il pensiero, attraversare i muri, disintegrare le nuvole e fermare il cuore di una capra, fondato anni prima da Bill Django (un Jeff Bridges molto Jeffrey "Drugo" Lebowski), scomparso nel nulla dopo che la N.E.A. venne smantellata, per colpa dell’invidioso Larry Hooper.
Fra viaggi nel deserto, rapimenti, sparatorie, citazioni e LSD, Lyn e Bill si ritroveranno, e Bob Wilton scriverà il suo articolo. 

Nessun commento:

Posta un commento