26 febbraio 2010

An education

oh, non ti preoccupare, 
mi hanno detto che fra 50 anni 
nessuno parlerà più il latino, 
nemmeno i latini! 



Twickenham, periferia di Londra, 1961. Jenny, 16 anni, è una studentessa modello (tranne che in latino), suona il violoncello e sogna di andare ad Oxford. Adora Parigi e le canzoni di Juliette Greco. Un giorno, sotto la pioggia, incontra David, un trentenne che Jenny, inevitabilmente, troverà affascinante (quanto può esserlo uno che assomiglia al fratello sovrappeso di Ewan Mc Gregor) e che la introdurrà in un mondo che la ragazza ha sempre soltanto sognato, fatto di concerti, cene, aste e serate in locali alla moda, in compagnia dell’attraente amico Danny e della sua svampita fidanzata Helen. Nonostante la differenza d’età e il fatto che sia ebreo, David, con i suoi modi accattivanti, riuscirà a conquistare anche i conservatorissimi genitori della ragazza, che acconsentiranno a far trascorrere alla figlia un week end ad Oxford, e poi, per il suo 17° compleanno (che coincide con la data in cui Jenny ha deciso di perdere la verginità) ad andare finalmente a Parigi. Jenny inizia a trascurare gli studi e, quando David le chiederà di sposarla, abbandonerà la scuola.Ma le cose non sempre sono quello che sembrano. 
E Jenny – suo malgrado – lo scoprirà casualmente...

Nessun commento:

Posta un commento